I volti e il teatro

San Felice del Benaco – Palazzo ex Monte di Pietà

La mostra, composta da 20 pezzi di Luciana Mulas, è il racconto di trent’anni passati a ritrarre volti di personaggi del panorama culturale, a partire dagli anni 70 per arrivare poi fino agli inizi del nuovo millennio. È la storia di una passione, una passione non isolata all’interno della famiglia Mulas, e di una capacità unica di immergersi all’interno dello spettacolo tale da far sentire l’osservatore come uno spettatore seduto in prima fila.

La magia del teatro che si coglie dagli scatti di Luciana trasmette una conoscenza fina della tecnica abbinata ad un altrettanto rilevante conoscenza dei tempi teatrali e a un’empatia tale da saper prevedere gesti ed emozioni. Quello che la Mulas ci regala in questi scatti è la magia di un incontro tra il fermo immagine, caratterizzato dalla sua staticità, e il movimento rappresentato dai gesti teatrali.

Luisa Bondoni, curatrice del Museo Nazionale della Fotografia di Brescia, ha redatto un’introduzione alla mostra. Clicca qui per approfondire

Fotografo: