Luogo immerso nel verde, il Castello di Portese venne eretto nell’Alto Medioevo con la funzione strategico difensiva dalle scorrerie di barbari. Il portale di accesso presente alcuni lacerti di dipinti realizzati nel XVII secolo, raffiguranti uomini in armi collocati all’interno di archi dipinti. Successivamente fu collocata sulla struttura una statua dedicata al Sacro Cuore. Oggi, della struttura originale, rimane solo la torre d’angolo interamente in mattoni e qualche pezzo delle mura. A sinistra rispetto all’ingresso ha la sede della Biblioteca; sulla destra, ha la sede del Gruppo degli Alpini.