Angiolino Tomasi

Angiolino Tomasi è un uomo che vive di passioni. Non ama particolarmente dare una sola forma alla sua natura, identificandosi con una sola idea di sé stesso, preferisce assecondare i cambiamenti che man mano si presentano.  

Ecco perché in questi anni è passato dalle traversate in bicicletta alle corse in montagna, dall’Australia all’Himalaya, passando per l’Africa e l’Alaska, spesso in situazioni estreme, esperienze molto diverse tra loro ma legate da quello straordinario filo comune che è la passione.  

La passione è il carburante di un motore che pare non esaurirsi e che permette di creare altri sogni da realizzare, altre mete da raggiungere, progettando obiettivi ambiziosi e ricchi di significato. È un uomo, un padre, figlio, insegnante, atleta, un sognatore, e ognuna di queste parti appare nel puzzle ancora in creazione che è la sua vita fino ad oggi.